Il fine giustifica i mezzi

(cioè, se i mezzi non funzionano, il fine è errato!)

Nuovi analfabeti

su 20/10/2014

Riporto solamente l’articolo.

Ci tengo a sottolineare che è più importante l’impatto di quello che si fa che la cosa che si fa. Cioè la valutazione a lungo termine, che è poi l’argomento dell’articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: