Il fine giustifica i mezzi

(cioè, se i mezzi non funzionano, il fine è errato!)

Giustizia

su 06/03/2013

Giustizia

Vi riporto questo post di Riccardo Arena perché secondo me centra molto bene il nodo della responsabilità come mezzo e non come fine: che senso ha produrre nuove fattispecie di reato se già non si applica la legge? Confondere il potere legislativo con quello esecutivo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: